NEWS

Epifania 2024

06/01/2024

Capodanno si allontana e arriva la Befana,
mette doni e regalini nella calza dei bambini.
Ecco, guarda, sta arrivando, su che cosa sta volando?
Ha una scopa per volare che sa alzarsi ed atterrare.
È una scopa eccezionale che nell’aria scende e sale,
sterza, svolta, corre e frena, con la cesta piena piena
di giocattoli e carbone, con un gran fazzolettone
e una cesta di bambù, in picchiata da lassù.
La Befana è già arrivata con la gonna rattoppata,
il grembiule e i calzettoni e un bel paio di scarponi,
una sciarpa contro il vento annodata sotto il mento.
Per il freddo, sulle spalle porta sempre un grande scialle,
che svolazza ai quattro venti e sorride senza denti.
Dentro un sacco porta doni per i bimbi bravi e buoni,
per il bimbo lazzarone, per severa punizione,
porta solo del carbone, ma è soltanto tradizione,
pure ai bimbi monellini porterà dei regalini,
sul cuscino fa cascare dei bei sogni da sognare.
E così tutto si spiega, perché lei non è una strega,
è una magica vecchina generosa, poverina,
porta doni e dei regali, non è lei strega dei mali,
ma piuttosto una persona ben gentile, dolce e buona
che vuol bene tanto ai bambini, pure a quelli birichini
e per lei dopo Natale portar doni è naturale.
Dopo torna in gran segreto al rifugio suo discreto,
toglie gonna e calzettoni, e la sua cesta dei doni
la ripone in cassaforte, quindi chiude le sue porte,
pensa all’anno da venire, buonanotte, e va a dormire.
E così l’Epifania ogni festa porta via. 🧙‍♀️🦋❤️

Un augurio da Emmaland per una serena e gioiosa epifania!
Per sostenere la nostra campagna del Giardino di Emma al policlinico Umberto I di Roma puoi donare attraverso bonifico al seguente IBAN:

IT84K0200845222000105620418

Tanti auguri di buon Natale!

25/12/2023

In questo giorno speciale vi auguriamo un felice Natale.
Cogliamo l'occasione per ringraziare tutti i preziosi sostenitori del progetto Umberto I di Roma.
Il vostro contributo e' fondamentale per il raggiungimento dell'obiettivo.

Sostienici anche tu!

08/12/2023

Aiutaci a portare il sorriso di Emma fino a Roma per infondere coraggio e forza ai piccoli pazienti del Policlinico Umberto I, grazie alle bellissime opere di Ospedali dipinti.

Per sostenerci clicca qui.